All posts by redazione

la Donna vestita di sole

Madre Santissima, Regina della Pace, 41 anni della sua presenza in mezzo a noi

Lodiamo e ringraziamo Dio

e la Madre Santissima, Regina della Pace,

per i quarantun anni della sua presenza in mezzo a noi,

durante i quali ci ha guidato

e perché ancora ci guiderà verso la Creazione Nuova.

 

IL LIBRO è DISPONIBILE

Riscrivere la Storia     Volume III La Donna vestita di sole Maria Santissima nella “Chiesa di Gesù Cristo dell'Universo”
Riscrivere la Storia     Volume III La Donna vestita di sole Maria Santissima nella “Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo”

IL LIBRO è DISPONIBILE

Ascensione

Lunedì dell’Angelo

Buon Triduo Pasquale

Buona settimana Santa

Consacrazione dell’Ucraina e della Russia

Sulle orme di San Giovanni Apostolo

Messaggio di Maria Santissima 22 febbraio 2021

 

“Carissimi figli,

desidero benedirvi e ringraziarvi per avermi accolto nella mia opera di Corredentrice. Appartenere a me significa essere corredentori insieme a me. Se io non fossi la Corredentrice, neppure voi potreste entrare pienamente nella Redenzione di mio Figlio ed essere corredentori.

Quando Gesù mi ha affidata a Giovanni ed ha affidato Giovanni a me, si è creato un vincolo indissolubile fra l’umanità e me, perché Giovanni rappresentava in quel momento l’intera umanità.

Nella prima Chiesa, Giovanni ed io abbiamo testimoniato e vissuto particolarmente l’opera di Redenzione di mio Figlio, poiché entrambi eravamo stati ai piedi della Croce, dove Gesù ci aveva affidati l’uno all’altra. Avrebbe potuto farlo in un’altra occasione, magari in un giorno di festa, ed invece lo ha fatto ai piedi della Croce. Lo ha fatto non soltanto perché Gesù se ne sarebbe andato ed io sarei rimasta senza di Lui, ma per sottolineare che in quel momento partecipavamo entrambi alla sua Passione; io pienamente, Giovanni in modo più limitato, ma entrambi desiderosi di prendere parte alla sua sofferenza. Giovanni ha sofferto molto ai piedi della Croce perché amava sinceramente Gesù e non solo per paura di rimanere senza il suo Maestro.

Continue reading… →

Riflessione – Il cristiano: l’uomo vincitore

Riflessione – Cristo Vivente in mezzo a noi

La luce della vita

Messaggio dello Spirito Santo del 29 febbraio 2012

“Vi saluto e vi benedico. Desidero continuare con voi il discorso sulla vita umana che è di grande importanza per ciascuno di voi.[1]

Vi ho spiegato che la vostra esistenza ha origine dalla grande vibrazione della vita, che Dio imprime in voi al momento in cui vi crea. In questa vibrazione è contenuta la potenza divina creatrice della SS. Trinità. È l’impulso primario che dà inizio all’esistenza di ogni essere vivente; come tale, comprende in sé l’azione delle Tre Persone divine. Da questo istante, cominciano ad operare in voi le tre grandi leggi dell’universo: la legge della LUCE, del SUONO o VIBRAZIONE e del CALORE. Sono leggi spirituali e naturali al contempo, e sorreggono l’intera creazione.[2]

La vibrazione della vita non esaurisce la sua azione nel momento della creazione, ma si rinnova ad ogni istante della vita; è quindi necessario che sia continuamente alimentata, perché nessun essere vivente potrebbe farne a meno. Così, dopo il primo impulso, simile ad una grande scossa che dà origine all’essere, la vibrazione della vita si rinnova incessantemente, mediante l’azione specifica di ciascuna delle Tre Persone divine.

Il Figlio di Dio, Gesù Cristo, seconda Persona della SS. Trinità, mantiene costante l’intensità della vibrazione della vita. Gesù, Verbo di Dio, con la sua Parola che riempie l’universo, imprime continuamente in ogni essere creato la VIBRAZIONE del suo amore. L’amore di Cristo rigenera perché redime, e vince il male nelle creature; sostiene ogni essere vivente, angeli, uomini e tutte le creature. La vibrazione che emana dal Figlio di Dio, e che viene trasmessa all’intera creazione, è l’espressione più sublime dell’amore del Padre, perché il Figlio vibra all’unisono col Padre nello Spirito Santo. Se Gesù non comunicasse più il suo amore all’universo, questo cesserebbe di vivere.

Continue reading… →

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi