Non abbiate paura

image_printStampa

Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo

 

a cura di Mauro

Il mio servizio sacerdotale

image_printStampa

di Tomislav Vlašić

 

 

Carissimi fratelli e sorelle,

mi rivolgo a voi che frequentate questo sito da diversi anni e a quanti sono di buona volontà e desiderano essere informati.

Il giorno 23 ottobre 2020, ho appreso di essere incorso nella pena della scomunica, con decreto della Congregazione per la Dottrina della Fede ai sensi del can 1331§§1-2 del Codice di Diritto canonico, comunicato al Vescovo di Brescia in data 22 luglio 2020.

Di questa grave decisione ne sono venuto a conoscenza attraverso gli organi di stampa, dal momento che il citato decreto non mi è stato fino ad oggi formalmente notificato. Ne prendo atto senza alcuna intenzione di ribattere, contestare o discutere, come del resto non ho mai fatto fino ad ora. Non intendo giudicare niente e nessuno, ritenendo che ogni giudizio spetti al Signore Gesù il quale, presto o tardi, manifesta la verità di ogni persona e di ogni situazione.

Ciò premesso, ritengo tuttavia doveroso chiarire la mia posizione a favore di quanti  si sono avvicinati a me ed hanno accolto il mio ministero sacerdotale.

Nel 1981 sono stato testimone degli eventi di Medjugorje (Bosnia-Erzegovina), dove la Madonna è apparsa a sei ragazzi. Ho accolto e creduto alle apparizioni. Come sacerdote e frate francescano, sono stato chiamato a prestare servizio nella parrocchia di Medjugorje nei primi tempi delle apparizioni. Ho cercato di accompagnare al meglio i sei veggenti, i parrocchiani e i pellegrini che desideravano rinnovare la loro vita di fede. Questa esperienza ha segnato in modo indelebile la mia vita di uomo e di sacerdote, e mi ha portato ad una svolta decisiva nel mio cammino: ho offerto la mia vita in olocausto a Dio, attraverso il Cuore Immacolato di Maria, affinché la verità delle apparizioni di Medjugorje si manifestasse all’umanità.

Nel 1987 ho fondato la Comunità “Kraljice Mira, potpuno tvoji – po Mariji k Isusu” che successivamente si è sciolta.  Essa era composta da fratelli e sorelle che vivevano l’offerta della vita a Dio, attraverso Maria, secondo la Regola e Vita del Terzo Ordine Regolare di San Francesco d’Assisi. Accanto alla Comunità, operavano le Fraternità, composte da laici, che seguivano il medesimo cammino.

Continue reading… →

La pienezza dei tempi

image_printStampa

Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo

a cura di Mauro

Il popolo di Dio

image_printStampa

Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo

a cura di Mauro

Riflessione – La paternità e la maternità in Dio

image_printStampa

Chi siamo parte 2

image_printStampa

Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo

a cura di Mauro

Vivere nella verità e nella giustizia

image_printStampa

Messaggio di Dio Padre – Vivere nella verità e nella giustizia

 

In questo giorno, due giovani sorelle della Fondazione “Fortezza dell’Immacolata” si sono consacrate al servizio di Dio e della “Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo”. Durante la celebrazione, Dio Padre ci ha rivolto la sua parola.

“ Carissimi figli,

questo è un giorno importante per il vostro popolo perché due giovani vite si consacrano al servizio di Dio e della Chiesa di tutto l’Universo. Questo è anche un grande dono per tutta l’umanità.

Ognuno di voi che si consacra è un dono per l’umanità, una goccia nell’immenso mare della carità di Dio su questa Terra che ne ha estremo bisogno. L’umanità è così assetata che ha bisogno di un oceano per dissetarsi. Voi siete  piccole gocce di questo oceano che sono però preziosissime.

Continue reading… →

Riflessione – Il sacerdozio ministeriale nella Chiesa dell’Universo

image_printStampa

Chi siamo

image_printStampa

Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo

a cura di Mauro

Siate all’altezza del vostro compito

image_printStampa

Carissimi fratelli e sorelle,

vi presentiamo il messaggio di San Francesco d’Assisi, nel quale  egli rende testimonianza della sua vita, ci fornisce spunti nuovi per comprenderla meglio e illumina il tempo presente.

Gli uomini ci hanno trasmesso una testimonianza sulla vita di San Francesco secondo la loro interpretazione. Siamo invece nel tempo in cui la Chiesa sta scendendo dal Cielo per aiutarci ad entrare nella verità tutta intera.

Questo messaggio si aggiunge a quanto San Francesco ci ha rivelato in diverse occasioni e che abbiamo riportato nei libri e in altri messaggi.[1]  

Nell’augurarvi una buona e fruttuosa lettura, vi benediciamo e vi accompagniamo come sempre con la nostra preghiera.

4 ottobre 2020

                                                                                                              Stefania Caterina e Tomislav Vlašić

[1] V. “Riscrivere la Storia – Vol I – Nel pensiero di Dio”, pag 116; “Verso la Nuova Creazione vol. III” pag. 99, Messaggio del 17 settembre 2012 “L’amore puro di Dio”

 

Messaggio di San Francesco d’Assisi – Siate all’altezza del vostro compito

 

Continue reading… →

Riflessione – Il sacerdozio comune dei fedeli

image_printStampa

La Chiesa dell’Universo scenderà sulla Terra

image_printStampa

28 settembre 2020 – Vigilia della solennità dei sette grandi Arcangeli

 

Messaggio di San Michele Arcangelo

 

La Chiesa dell’Universo scenderà sulla Terra

 

“Carissimi fratelli e sorelle della Terra, pace a voi! Vi porto la benedizione di Dio e di tutta la Chiesa sparsa nell’Universo. Oggi celebrate noi sette grandi Arcangeli e non solo, ma tutte le loro schiere angeliche.  In questo giorno solenne la Chiesa ricorda l’azione degli angeli che è molto potente in questo tempo.

Vi è stato detto che noi angeli siamo mandati in questo tempo a dividere il grano dalla zizzania e non soltanto: siamo mandati ad aprire la strada alla Chiesa dell’Universo che scenderà sulla Terra, dove si svolgerà l’ultima battaglia. Sarà l’ultimo e definitivo scontro tra il Bene e il Male, tra Gesù Cristo e Lucifero, tra gli angeli e i demoni. Sarà un grande scontro tra la luce e le tenebre. Perciò noi angeli siamo mandati da Dio ad aprire la strada alla Gerusalemme celeste che scende dal Cielo.[1] Se non lo facessimo, neppure voi potreste progredire; neppure i fratelli fedeli potrebbero agire senza di noi.

 

Continue reading… →

Riflessione – Angeli

image_printStampa

Partecipare alle novità di Dio

image_printStampa

Riflessione – Partecipare all’Eucarestia

image_printStampa

Riflessione – Partecipare all’umanità nuova

image_printStampa

Riflessione – Partecipare con Maria alla Liturgia Eterna

image_printStampa

La Liturgia vivente

image_printStampa

14 agosto 2020 – Vigilia della Solennità di Maria assunta in cielo, Madre e Regina della nuova creazione

 

 

Messaggio di Maria Santissima

 

La Liturgia vivente

 

 

“Carissimi figli,

benedico tutti voi qui presenti e quanti sono uniti a voi nello stesso spirito. Sono gioiosa di iniziare con voi la nuova Liturgia per quest’anno. Un anno liturgico non è un insieme di riti e di memorie, ma è un cammino progressivo e sempre più profondo verso la pienezza della vita.  È un percorso verso la creazione nuova, che ciascuno di voi e tutto il popolo di Dio compie sulla Terra come su altri pianeti fedeli a Dio.

Continue reading… →

Riflessione – Partecipare alla Liturgia Vivente

image_printStampa

Questa solennità sia l’inizio del vostro anno liturgico

image_printStampa

7 agosto 2020 – Solennità di Dio Padre

Messaggio di Dio Padre

Questa solennità sia l’inizio del vostro anno liturgico

 

 

 

“Carissimi figli,

vi ringrazio perché siete qui oggi e per la celebrazione di questa solennità, che ho fortemente voluto. Desidero che questo giorno, il 7 agosto di ogni anno, sia per voi l’inizio e il culmine del vostro anno liturgico e di tutte le vostre celebrazioni.[1]

Ogni anno, in questo giorno, rinnoverò la mia alleanza con voi e voi con me. Mi consacrerete la Terra e tutte le sue sofferenze, specialmente quelle dei miei figli che mi invocano. Io farò scendere potentemente il mio Spirito su di voi e su tutta la mia Chiesa presente sulla Terra (la Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo n.d.r.).[2] La potenza di questo memoriale si ripercuoterà sulla Terra e su tutto il mio popolo presente nell’Universo.

Continue reading… →

Riflessione – Conoscere il Volto del Padre

image_printStampa

Riflessione – Punto luce

image_printStampa

Riflessione – L’azione dello Spirito Santo sulla Terra

image_printStampa

Segnaliamo agli ascoltatori che nella riflessione di Tomislav Vlašić è stato erroneamente affermato che la Madonna a Medjugorje ha rivelato la data della sua nascita il 4 agosto 2004. La data corretta è 4 agosto 1984.

Ce ne scusiamo

Camminate verso il perdono

image_printStampa

 1° agosto 2020 – Vigilia della solennità della Regina degli Angeli

Messaggio di Maria Santissima

Camminate verso il perdono

“ Carissimi figli.

vi saluto alla vigilia di questo giorno che mi è particolarmente caro, nel quale mi celebrate  come Regina degli Angeli e ricordate il perdono ottenuto dal mio amatissimo figlio San Francesco.[1] Sono grata di celebrare insieme a voi. Sono anche grata a Dio e a voi per tutti i vostri passi e per il vostro cammino.

Continue reading… →

Riflessione – Riconciliatevi con Dio

image_printStampa

Riflessione – Rivelare il Volto di Dio Padre

image_printStampa

Contemplare la vita del Padre

image_printStampa

Carissimi fratelli e sorelle,

vi proponiamo il messaggio ricevuto dalla Madonna, nel giorno a Lei dedicato. La Madre ha parlato ai presenti qui, ma le sue parole si riferiscono a tutti coloro che seguono questi programmi e desiderano appartenere alla Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo. Abbiamo bisogno più che mai della sua vicinanza materna, in questi tempi di confusione, smarrimento e paura che imprigionano la nostra umanità.

Vi seguiamo con la preghiera e vi accompagniamo nel cammino. Benediciamo tutti voi e vi auguriamo ogni bene in Dio.

                                                                       Stefania Caterina e Tomislav Vlašić

16 luglio 2020 – Beata Vergine del Monte Carmelo

Messaggio della Madonna  –  Contemplare la vita del Padre

“ Miei cari figli,

Gesù è venuto a rivelarvi il volto del Padre ed ora anche voi dovete rivelarlo. Il vostro compito è di vivere uniti al Padre e di rivelare il suo volto all’umanità. Non un volto tremendo ma il volto di un Padre amoroso, dal quale emana la luce che guarisce e risana i popoli.

Vi prego, cari figli, soprattutto voi sacerdoti, di far risplendere sul vostro volto il volto del Padre. Vi invito oggi ad essere i veri contemplativi di questo tempo. Oggi mi celebrate come Vergine del monte Carmelo, dove alcuni santi eremiti avevano ricercato profondamente la contemplazione, ispirandosi a quanto avvenuto sul monte Carmelo, là dove il profeta Elia aveva combattuto ogni eresia.[1]

Continue reading… →

Riflessione – Intensificare la vita spirituale

image_printStampa

Riflessione – Partecipare all’azione Trinitaria

image_printStampa

Messaggio di Maria Santissima – Riedificare l’umanità della Terra

image_printStampa

24 giugno 2020 – Vigilia dell’anniversario delle apparizioni della Regina della Pace a Medjugorje

 

“Carissimi figli,

sono passati sei mesi dall’inizio dell’anno, durante i quali avete visto cambiare molte cose sulla Terra. Sono stati mesi duri per questa umanità ed anche per il Basso Universo che ha risentito molto degli eventi del vostro pianeta. Quello che succede nel Basso Universo, infatti, si risente sulla Terra e viceversa. Tutta la creazione è in attesa di quello che deve accadere sulla Terra, un pianeta importante nei piani di Dio.

Avete consacrato quest’anno allo Spirito Santo ed Egli vuole agire con potenza sulla Terra per riedificare quest’umanità. La pandemia che vi affligge[1] non è solo una malattia, ma una vera metamorfosi per la Terra. Dio non ha voluto la pandemia ma l’ha permessa. Attraverso di essa,  è intervenuto decisamente per raddrizzare molte cose che non devono e non possono più essere come prima. Neppure l’umanità può essere la stessa di prima. Chi è di buona volontà ha capito che basta poco per distruggere un sistema globale, elaborato in millenni di storia. Questo deve essere chiaro soprattutto a voi che siete la Chiesa di Gesù Cristo su questa Terra. [2]

Continue reading… →

Riflessione – Dio compie le Sue Promesse

image_printStampa

Riflessione – Partecipare all’Amore di Dio

image_printStampa

Riflessione – Celebrare l’Eucarestia

image_printStampa

L’ultima Cena del Signore

image_printStampa

 11 giugno 2020 – Corpus Domini[1]

 

Messaggio di San Giovanni Apostolo

L’ultima Cena del Signore

“Fratelli carissimi,

vi benedico in questo giorno così grande per la Chiesa di Dio sparsa nell’Universo. Sulla Terra ricordate soprattutto l’istituzione dell’Eucaristia nell’ultima Cena. Si venerano il Corpo e il Sangue di Cristo, sotto le sembianze dell’Ostia. 

Continue reading… →

Riflessione – Vita nella Trinità

image_printStampa

La conoscenza è amore

image_printStampa

 30 maggio 2020 – Vigilia di Pentecoste

Messaggio dello Spirito Santo – La conoscenza è amore

“Carissimi figli,

siete giunti a questo giorno importante, nel quale ricordate la mia discesa sulla Chiesa, frutto del Sacrificio di Gesù Cristo. Prima, infatti, potevo operare pienamente soltanto in alcuni individui, nei profeti e nei santi ma non in tutto il popolo. Dopo la morte e risurrezione di Gesù, ho potuto scendere sull’intero popolo di Dio per santificarlo, per ricordare a ciascuno e a tutti l’insegnamento di Gesù, il profondo insegnamento che avete ricevuto già dal momento del concepimento, se avete detto sì a Dio.

Gesù ha detto chiaramente che il mondo non può ricevermi perché non mi vede e non mi conosce[1]. Potete constatare la verità delle sue parole: il mondo non mi vede, non mi conosce, non può ricevermi perché non mi ama, non mi cerca e non mi implora. Nessuno può conoscere ciò che non ama perché la conoscenza è amore: la vera conoscenza, non quella razionale, scolastica o scientifica, sboccia nell’amore. L’amore si nutre di silenzio; non il silenzio  morto del mondo, ma il SILENZIO CREATIVO, cioè quello in cui io agisco come Creatore per donarvi la vita e rinnovarla in voi.

Continue reading… →

Riflessione – Celebrare la Pentecoste

image_printStampa

Il Volto di Maria Santissima

image_printStampa

L’azione trinitaria nella “Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo”

di Stefania Caterina e Tomislav Vlašić

 

Capitolo 3

Il Volto di Maria Santissima

(Parte seconda)

 

  1. Maria Santissima parla di se stessa

Nella prima parte di questo capitolo, abbiamo sottolineato le prerogative di Maria Santissima: il suo essere Madre, Regina e Corredentrice. In questa seconda parte, continueremo a parlare di Maria Corredentrice e ci serviremo di quanto la Madre stessa ci ha detto, in alcuni colloqui avuti con Lei.

Come membri del Nucleo Centrale, siamo impegnati ad avere un contatto continuo e vivo con Dio e con i suoi strumenti, a cominciare da Maria Santissima, per svolgere la nostra missione. I colloqui con il Signore e i suoi strumenti sono perciò frequenti. Possiamo porre delle domande concrete e, se Dio lo ritiene giusto, ottenere risposte  utili non solo a noi ma a tutto il popolo che ci è affidato e che cammina verso la pienezza della vita nella Santissima Trinità. Così veniamo a conoscenza di determinati eventi, oppure riceviamo spiegazioni che anticipano i messaggi che il popolo riceverà in seguito. Da parte nostra, preghiamo e ci offriamo a Dio, per comprendere e spiegare al popolo ciò che riceviamo.

Nei colloqui che vi proponiamo, Maria Santissima anticipa alcuni contenuti del messaggio per il popolo del 22 febbraio 2020, che abbiamo riportato nella prima parte. Approfondisce poi alcuni aspetti più specifici legati alla sua missione di Corredentrice e parla del suo rapporto con la Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo.

Continue reading… →

Riflessione – La Corredentrice in mezzo alla Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo

image_printStampa

Riflessione – Elevarsi con il Figlio

image_printStampa

Riflessione – Partecipare da membri vivi del Corpo Mistico di Cristo

image_printStampa

L’azione trinitaria  nella “Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo”

image_printStampa

L’azione trinitaria nella “Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo”

di Stefania Caterina e Tomislav Vlašić

Capitolo 3

Il Volto di Maria Santissima

(Parte prima)

 

  1. Madre e Regina

 

In questo capitolo tratteremo della presenza e dell’azione di Maria Santissima nel popolo di Dio, sulla base delle nostre esperienze. Si tratta di un argomento delicato e ampio; divideremo quindi il capitolo in diverse parti, per darvi modo di assimilarne meglio i contenuti.

Iniziamo col dire che la “Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo” è mariana. La persona, l’azione ed il servizio di Maria Santissima emergono con assoluta chiarezza in questa Chiesa.[1] Dal canto suo, la Madre ci ha sempre accompagnato e guidato nel nostro cammino, che parte da un avvenimento per noi fondamentale: le apparizioni di Maria Santissima a Medjugorje (Bosnia-Erzegovina). 

Tutti noi che facciamo parte di questa Chiesa, abbiamo riconosciuto nelle apparizioni della Regina della Pace il punto di partenza del nostro percorso individuale e comunitario:

“Siamo tutti consapevoli di essere stati generati dalla Madre di Dio, come persone e come popolo, mediante il risveglio della fede, sperimentato a Medjugorje. Riguardo al ruolo della Madonna nella nostra vita, possiamo affermare col salmista: “Sono in te tutte le mie sorgenti” (Sal 86, 7). Infatti, il nostro percorso spirituale è iniziato dal Cuore Immacolato di Maria Santissima; insieme a lei e attraverso di lei, camminiamo verso Gesù. A lei abbiamo consacrato la nostra vita e la nostra opera”.[2]

La Madonna stessa ci ha parlato molto delle sue apparizioni a Medjugorje, rivelandoci a più riprese il grande piano che desiderava realizzare in quel luogo.

Continue reading… →

Riflessione – Preparate la venuta gloriosa del Signore

image_printStampa

Annunciate il ritorno glorioso di Cristo

image_printStampa

Carissimi fratelli e sorelle,

vi proponiamo il messaggio di San Pietro Apostolo, nel quale ci viene indicato il fondamento della nostra vita e della nostra testimonianza in questo tempo.

Come avete sicuramente notato, ultimamente i messaggi si susseguono a ritmo sostenuto e provengono da diversi strumenti, oltre che dal Signore stesso. Non stupitevi per questo. Siamo infatti nei tempi in cui Dio coinvolge la Chiesa di tutto l’Universo in favore della Terra, per manifestare la sua azione all’umanità.

Inoltre, come membri del Nucleo Centrale, siamo a nostra volta coinvolti nell’azione degli strumenti straordinari e della Chiesa tutta, con i quali viviamo una comunione viva e con i quali agiamo all’unisono. Con la nostra testimonianza, desideriamo mettervi a parte di ciò che ci viene mostrato e spiegato dettagliatamente in questo tempo, con accenti talvolta del tutto nuovi e particolari. Anche di questo non meravigliatevi. I tempi sono forti e spingono verso la novità e la venuta gloriosa di Cristo.

Speriamo che tutto questo vi aiuti a rispondere pienamente a quello che la nostra fede cristiana ci insegna a vivere. Vi salutiamo con affetto fraterno e vi benediciamo.

Stefania Caterina e Tomislav Vlašić

Messaggio di San Pietro Apostolo

 

Continue reading… →

Riflessione – L’umanità nuova

image_printStampa

Misericordia e Giustizia di Dio

image_printStampa

Carissimi fratelli e sorelle,

vi proponiamo il messaggio di Gesù  per la domenica della Divina Misericordia. È molto attuale per ciascuno di noi, per la situazione della Terra e dell’Universo.

Il rapporto fra la misericordia di Dio e la sua giustizia esprime un ordine armonioso e dinamico nella vita divina presente in noi e tra di noi. La potenza trinitaria agisce per portarci all’integrità della vita divina, fino alla perfezione. In questa perfezione, l’uomo e le creature troveranno la loro piena realizzazione.

Il Signore ci guida, passo dopo passo, verso la creazione nuova. Seguendo le indicazione del messaggio, ci sentiremo sempre di più ricolmi della sua vita e sperimenteremo la felicità, nonostante le difficoltà che la nostra umanità sta attraversando.

Vi auguriamo un buon percorso pasquale. Preghiamo per tutti voi, affinché il Signore vi doni la pace e la salute del corpo e dell’anima, e vi benediciamo.

Stefania Caterina e Tomislav Vlašić

19 aprile 2020 – Domenica della Divina Misericordia

 

Messaggio di Gesù

Misericordia e Giustizia di Dio

“Carissimi figli,

vi benedico con tutto il mio amore, affinché siate ricolmi della misericordia di Dio. Tempo fa vi ho detto che devo tornare per portare a compimento la Redenzione.[1]  Desidero spiegarvi questo.

Continue reading… →

Riflessione – Consapevoli della grazia ricevuta

image_printStampa

Vi affido tutto il bene che si compie sulla Terra

image_printStampa

12 aprile 2020 – Santa Pasqua di Resurrezione

Messaggio di Gesù

Vi affido tutto il bene che si compie sulla Terra

“ Carissimi figli, popolo mio,

rallegratevi per la mia vittoria sulla morte e sugli inferi! Sulla Croce ho trionfato e voi mi acclamate come Agnello immolato. Vi dico oggi che anche voi siete un popolo immolato.  Con questo non intendo dirvi qualcosa di terribile o di cruento. Vi parlo dell’immolazione come dell’offerta che eleva, redime e salva. Immolazione come santificazione e consacrazione. Siete un popolo immolato per la salvezza dell’umanità.

Figlioli, vedete come sta l’umanità della Terra: è un’umanità piagata. Le sue piaghe, però, non sono gloriose; al contrario, sono  piene di amarezza, di solitudine, di sconforto. Eppure io ho dato la vita per questa e per tutta l’umanità dell’Universo, per rimarginare le vostre ferite. Ma l’umanità continua a respingermi ed io non posso fare nulla per chi mi rifiuta, perché rispetto la vostra libertà.

Continue reading… →

Riflessione – Santa Pasqua di Resurrezione

image_printStampa

Triduo Pasquale – Sabato Santo

image_printStampa

Triduo Pasquale – Venerdì Santo

image_printStampa

Triduo Pasquale – Giovedì Santo

image_printStampa

Appello all’umanità della Terra

image_printStampa

Carissimi fratelli e sorelle,

vi proponiamo il messaggio di San Michele Arcangelo del 2 aprile 2020 dal titolo: “Appello all’umanità della Terra”. È rivolto all’intera umanità del nostro pianeta, particolarmente ai cristiani che in questi giorni si preparano alla Santa Pasqua.

Dobbiamo risvegliarci e cambiare il nostro modo di vivere e di pensare, per mettere Dio e il suo Regno al primo posto nella nostra vita, prima di tutto il resto. Se assumeremo questo sincero atteggiamento, potremo elevarci al di sopra dei gravi problemi che affliggono la Terra. Permetteremo a Dio di trasformarci e di far scorrere la sua vita sulla Terra.

Le forti parole di San Michele sono un appello. Spetta a ciascuno e a tutti noi dare una risposta chiara e concreta. Così daremo a Dio e ai suoi strumenti la piena autorità per condurci verso la creazione nuova.

In questo tempo di sacrifici, vi accompagniamo con la nostra preghiera e ci offriamo a Dio per voi, perché possiamo tutti assieme raggiungere la salvezza, e aiutare coloro che vogliono essere salvati.

Auguri di Buona Pasqua a voi e alle vostre famiglie. Vi vogliamo bene nel Signore e vi benediciamo nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

3 aprile 2020

Stefania Caterina e Tomislav Vlašić

Messaggio di San Michele Arcangelo

 

Appello all’umanità della Terra

 

Carissimi fratelli e sorelle della Terra,

Dio Altissimo, Signore dell’Universo, di cui sono il servitore, mi manda a voi in questo tempo molto difficile per la Terra. Il vostro pianeta è avvolto in una fitta rete di menzogne, trafitto da dolori inauditi, infestato da questa orribile pandemia che vi spaventa[1], bagnato dal sangue di troppe vittime, dominato da gente senza coscienza e senza scrupoli.

Autori di tutto questo sono Lucifero, i suoi demoni e gli uomini che li servono in cambio di denaro, potere e privilegi. Nessun male può venire da Dio che è il Sommo Bene. Il male nasce dal principe del male, la corruzione dal grande corruttore. Il suo nome è Lucifero. Molti di voi si rifiutano di riconoscerne l’esistenza, ma Lucifero e i suoi seguaci operano sulla Terra fin dall’inizio della creazione e della vostra storia. Lucifero si è ribellato a Dio, che lo aveva creato angelo di luce. Dal suo tradimento sono derivati tutti i mali dell’Universo. Non contento di aver rovinato se stesso, Lucifero ha corrotto e continua a corrompere uomini e creature. Vuole dominare tutto l’Universo e farsi come Dio e per questo usa ogni mezzo. Lucifero è il principio del male, è il Male.

Continue reading… →

Riflessione – Accogliere la potenza del Salvatore

image_printStampa

La presenza di Gesù

image_printStampa

24 marzo 2020 – Vigilia dell’Annunciazione del Signore

Messaggio di Maria Santissima

La presenza di Gesù

“Carissimi figli,

celebrate con me il grande giorno dell’annuncio che ha cambiato per sempre il destino dell’umanità. Il Signore è sceso fra voi, attraverso la sua Serva, quale io sono. Continua ad essere presente sulla Terra e in tutto l’Universo attraverso i suoi servi, i suoi figli che lo amano, lo accolgono e lo invocano.

La presenza di Gesù riempie l’Universo. Purtroppo, sulla Terra siete talmente oppressi dall’azione del Male, che non riuscite a cogliere fino in fondo la presenza di Gesù. Egli è in mezzo a voi, percorre le strade del mondo, come faceva quando camminava sulla Terra. Gesù vive nella gloria, ma l’annuncio dell’Incarnazione si rinnova continuamente, incessantemente sugli altari e nel cuore dei suoi figli.

Quando accogliete con docilità e con amore questo annuncio, come io l’ho accolto, vi unite a Gesù ed Egli viene a dimorare in voi. Lo Spirito Santo si effonde su di voi e genera in ciascuno e nel popolo la vita di Dio. Così portate in voi la salvezza del mondo e dell’Universo. Per questo il demonio vi odia tanto: perché in voi vive il Salvatore, di fronte al quale deve piegare il capo.

Continue reading… →

Custodire per vivere

image_printStampa

19 marzo 2020 – Solennità di San Giuseppe

 

Messaggio di San Giuseppe

 

“Carissimi figlioli,

vi benedico e vi ringrazio per tutto il cammino che avete fatto in questi anni. Benedico la vostra paternità e maternità e tutto il popolo che vi è affidato. Anche se vi parlo raramente, sono sempre presente in mezzo a voi assieme a Maria Santissima, mia Sposa.

Sono stato considerato da sempre il custode della Sacra Famiglia. Essere custodi significa qualcosa di molto ampio; infatti, tutti voi siete custodi gli uni degli altri, della vita di Dio e di ogni grazia che vi è stata data. Custodire significa innanzitutto vivere. Dovete custodire per vivere, per ricordare, per elevarvi. Senza la custodia delle cose di Dio, è difficile elevarsi al Cielo. Gli uomini della Terra sprecano le grazie che ricevono e dalle quali sono circondati, le sperperano in modo superficiale perché non sanno custodirle.

Per questo il vostro maggiore impegno interiore deve consistere nel custodire ciò che avete ricevuto. Senza custodia non c’è conoscenza e neppure memoria. Il vostro primo compito è quello di essere custodi di quanto vi è stato rivelato. Non dovete affannarvi troppo per parlare e predicare agli altri, perché quando custodite e fate memoria di ciò che avete, la grazia si espande attraverso di voi; non si sperpera ma si diffonde.

Continue reading… →

Riflessione – Contemplare Dio

image_printStampa

Riflessione – La nostra missione è vincere la battaglia della vita

image_printStampa

L’azione trinitaria  nella “Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo”

image_printStampa

L’azione trinitaria nella “Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo”

di Stefania Caterina e Tomislav Vlašić

Capitolo 2

Il popolo nuovo diventa Chiesa

  1. Le tappe fondamentali

Nel capitolo precedente, abbiamo ripercorso a grandi linee gli avvenimenti che hanno impresso una svolta nella storia della salvezza in tutto l’Universo. Abbiamo anche visto come il grande piano di Dio di ricapitolare in Cristo tutta la creazione sia entrato nella sua fase finale.

Ad oggi, l’evangelizzazione dell’Universo è stata portata a termine dai fratelli delle umanità fedeli a Dio. L’annuncio della salvezza operata da Gesù Cristo è giunto così a tutti i pianeti abitati che ancora ne erano all’oscuro. Anche l’evangelizzazione della Terra è partita ed è tuttora in atto.

Continue reading… →

Sono la Corredentrice dell’umanità

image_printStampa

 

22 febbraio 2020 – Cattedra di San Pietro e anniversario della Fondazione”Fortezza dell’Immacolata”

 

Messaggio di Maria Santissima

 

Sono la Corredentrice dell’umanità

 

“Carissimi figli,

in questo giorno così particolare,[1] con amore immenso, stringo al mio Cuore tutti voi, soprattutto gli ammalati e quanti soffrono nello spirito; quanti sono perseguitati a causa di questo cammino nelle loro famiglie, sul posto di lavoro. Vi stringo tutti a me perché vi amo e voglio esservi vicina in tutte le prove.

Continue reading… →

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi