Le armi della Luce

Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo

A cura di Mauro




II DOMENICA DI QUARESIMA anno B

Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo

A cura di Mauro

LETTURE: Gn 22,1-2.9a.10-13.15-18; Sal 115; Rm 8,31b-34;Vangelo  Mc 9,2-10




“Gesù è qui anche se i vostri occhi non lo vedono”

Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo

A cura di Mauro




Gesù è qui, in mezzo a voi

21 febbraio 2021 – Vigilia della solennità di Maria SS., Corredentrice dell’umanità

Messaggio di Maria Santissima – Gesù è qui, in mezzo a voi

Gesù è qui anche se i vostri occhi non lo vedono. La sua stella brilla più che mai nella Chiesa di tutto l’Universo e vi guiderà verso i tempi nuovi. Io sarò con voi come Madre, Regina e Corredentrice per aiutarvi a cogliere la presenza viva e salvifica di Gesù e trasmettere al mondo la sua pace, perché sono la Regina della Pace.[1]

Miei carissimi figli,

vi ringrazio per avermi riconosciuta e accolta come Corredentrice dell’umanità, così come mi sono presentata a voi un anno fa. Da allora ad oggi, la Terra non è più la stessa e neppure voi lo siete. Infatti, le difficoltà di ogni tipo che la vostra umanità sta attraversando non vi hanno sconvolto, ma vi hanno fatto maturare nel cammino.

La solitudine e il distanziamento che la pandemia impone[2] non sono stati e non sono per voi un orrido deserto, come lo sono per molti, bensì un’oasi di silenzio e di pace da vivere col vostro Dio.[3] Ho pregato per voi ed ho vegliato su tutto questo popolo, la Chiesa dell’Universo presente sulla Terra, perché mio Figlio trasformasse ogni vostra difficoltà in una nuova opportunità per vivere la vita vera.

Ho pregato anche per tutti gli uomini della Terra che soffrono e piangono. Il loro grido mi strazia il Cuore, perché sono Madre dell’umanità e non posso rimanere indifferente di fronte al dolore di tutti i miei figli, anche di quelli che non mi amano. Io non posso non amare, perché sono ricolma dell’amore puro di Dio che abbraccia ogni creatura.

In ogni uomo che soffre, rivivo la sofferenza di Gesù che ha dato la vita per tutti, buoni e cattivi. Perciò non temo di accostarmi ai peccatori, come non temeva Gesù quando toccava i lebbrosi e li guariva. Il dolore ed il peccato non mi turbano, perché sono la Corredentrice dell’umanità. Posso scendere nei vostri abissi per mostrarvi la strada che sale verso la luce di Dio.

A tutti i miei figli della Terra dico: venite a me senza timore; aprite il vostro cuore e confidatemi i vostri peccati, le vostre paure, i dubbi che vi tormentano. Condividete con me le vostre gioie, i vostri progetti, ogni desiderio di bene. Io vi accoglierò e vi darò conforto; vi purificherò con la mia immacolatezza. Intercederò per voi secondo i desideri di Dio; vi indicherò la strada che porta dritta al Cuore di mio Figlio Gesù, dove troverete ristoro per le vostre anime.[4]

Io vivo immersa nella Santissima Trinità e posso agire a favore di tutti voi, perché sono Madre di Dio e Regina dell’Universo. Sono onnipotente per grazia. Vivo per il mio Signore e per voi. Sono Madre amorosa, Regina potente e Corredentrice misericordiosa. Se vivete con me, siete al sicuro.

Non dimenticate quanto vi sto dicendo, perché avrete sempre più bisogno della mia protezione. I tempi che verranno saranno difficili per la vostra umanità, ed io desidero camminare al vostro fianco per aiutarvi e proteggervi. La Terra sulla quale vivete è avvolta dalla disperazione, ma io posso darvi la speranza; è immersa nell’inquietudine, ma io posso darvi la pace. Lasciate che le vostre preghiere siano filtrate attraverso il mio Cuore. Io le purificherò dai vostri egoismi, le abbellirò con le mie virtù e le presenterò davanti al trono dell’Altissimo.

Mi rivolgo soprattutto a voi che avete deciso di appartenere alla Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo. Avete donato la vita a Dio attraverso di me e avete accettato di affiancarmi nella mia opera di Madre, Regina e Corredentrice. State lavorando con impegno nella vigna del Signore.[5] Con il vostro amore per me, preparate il trionfo del mio Cuore Immacolato, che è una tappa obbligata nel cammino verso la nuova creazione. Vi ringrazio per questo.

Sappiate che non vi parlo di me per lodarmi o mettermi al centro della scena, quasi per rubare il posto a Dio, come pensano molti miei nemici. No, figlioli, sono sempre stata e sempre sarò la serva del Signore, come lo siete tutti voi. Però la Santissima Trinità mi ha riempita di grazia e di potenza; desidera che io sia di aiuto al popolo di Dio, del quale faccio parte come voi, e obbedirò a questo suo desiderio.

Oggi vi chiedo di diventare sempre più consapevoli della vostra missione, in questo tempo straordinario della VENUTA INTERMEDIA DI GESÙ in mezzo al suo popolo. Ora più che mai il volto di Gesù deve risplendere su ciascuno di voi e su tutta questa Chiesa. Siano i vostri volti il riflesso della sua gloria, perché l’umanità accecata riveda la luce. Siano le vostre anime una fonte nel deserto, perché l’umanità assetata spenga la sua sete di amore e di vita.

Gesù è qui, in mezzo a voi. La sua presenza viva deve rinnovare la vostra vita. Gesù è qui per trasformare il vostro pensiero, per indicarvi nuove strade da percorre, per portare al mondo la sua parola che salva. Siete i missionari di questo tempo, siete la primavera della Terra, il germoglio della nuova umanità, destinato a crescere e portare frutto. Lasciate che il Signore vi trasformi. Mettete ogni vostro impegno per non deludere Colui che vi ha creati e che ha fiducia in voi. Non deludete il Cuore di mio Figlio e neppure il mio. So che posso contare su di voi.

Il frastuono dei nemici di Dio cresce di giorno in giorno. Il vostro pianeta è saturo di litigi e di guerre, di parole vuote e di superficialità. Lucifero e i suoi demoni affondano i loro artigli in quanti non fanno nulla per cambiare la loro vita e si lasciano trascinare dagli eventi. Ma Gesù è qui, in mezzo a voi. È sceso ancora una volta sulla Terra, a favore di tutto l’Universo, per preparare il popolo di Dio alla sua venuta gloriosa, che porrà fine ai tempi e alla storia come l’avete conosciuta fin qui. Rimarrà con voi per tutto il tempo che il Padre vorrà. Se sarete attenti e vigilanti nella preghiera, sentirete la sua presenza sempre più intensamente.

Gesù è qui anche se i vostri occhi non lo vedono. La sua stella brilla più che mai nella Chiesa di tutto l’Universo e vi guiderà verso i tempi nuovi. Io sarò con voi come Madre, Regina e Corredentrice per aiutarvi a cogliere la presenza viva e salvifica di Gesù e trasmettere al mondo la sua pace, perché sono la Regina della Pace.[6]

Vi benedico con la mia tenerezza di Madre, con la mia potenza di Regina e con la mia misericordia di Corredentrice, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo”.

 

 

 

[1] Cfr. Gv 15, 12-17

[2] Dall’inizio del 2020, la Terra è afflitta dalla pandemia da coronavirus Covid 19 che sta causando migliaia di vittime in tutto il mondo. I governi di quasi tutti i Paesi del mondo hanno imposto rigidi confinamenti alle popolazioni, al fine di limitare i contagi, e questo ha causato un distanziamento personale e sociale tra le persone e la solitudine di cui parla la Madonna.

[3] Cfr. Rm 8, 35-39

[4] Cfr. Mt 11, 28

[5] Cfr Mt 20, 1-16

[6] Cfr. Gv 15, 12-17




Riflessione – Il Mistero della Redenzione




Il tempo che verrà

16 gennaio 2021 – Vigilia della solenne consacrazione alla Santissima Trinità[1]

Messaggio di Dio Padre – Il tempo che verrà

Miei cari figli, avete deciso di rinnovare in quest’anno la consacrazione solenne alla Santissima Trinità. Questo è un passaggio fondamentale per tutta l’umanità dell’Universo ed è ciò che attendevo da voi come segno della vostra fedeltà. Perciò, a partire dalla vostra consacrazione, Gesù verrà in mezzo a voi e comincerà una fase tutta nuova del vostro cammino. Siate aperti per cogliere la sua viva presenza ed essere obbedienti a Lui e allo Spirito Santo, per mezzo di Maria Santissima.

Miei amatissimi figli,

è passato quasi un anno dal giorno in cui vi ho annunciato la separazione della mia Chiesa di tutto l’Universo dalla Chiesa falsa[2] e questo è avvenuto.[3] Nell’anno che è passato, la Terra è profondamente cambiata e la vostra umanità è stretta nella morsa della pandemia[4] e delle crisi economiche e sociali che ne derivano e che interessano interi continenti e popoli.

L’umanità soffre ma non si converte. La maggior parte degli uomini non si ricorda di avere in me un Padre che potrebbe salvarla e rimetterla sulla giusta via. Al contrario, gli uomini bestemmiano e si rivolgono ai falsi dèi per ottenere la liberazione dai flagelli che li tormentano.

Vi dico, però, che non c’è salvezza senza conversione. Io potrei in un attimo mettere le cose a posto, se la maggior parte della vostra umanità si pentisse dei suoi molti peccati e implorasse il mio aiuto. Ma tutto ciò non accade; anzi, la maggior parte di voi si sta allontanando sempre di più da me. Io lascio che gli uomini vivano secondo le loro scelte, perché li ho creati liberi e rispetto la loro libertà. Ma le conseguenze sono quelle che vedete ed il tempo che verrà sarà ancora più duro per gli abitanti della Terra.

Lucifero approfitta della vostra fragilità, esulta per la vostra ribellione a me e vi infligge colpi sempre più violenti. La Terra è dominata in gran parte da uomini perversi e senza fede, amici del demonio. Tanti piccoli dittatori stanno preparando la strada alla dittatura globale dell’Anticristo, il quale dovrà sottomettere la Terra a sé per donarla poi a Lucifero, in cambio di grandi ricompense. Un solo uomo al potere, l’Anticristo, per dominare la Terra, aiutato dal Falso Profeta e da molti altri anticristi e falsi profeti, che lavorano instancabilmente per Lucifero, sempre nell’aspettativa di grandi guadagni. Un solo governo mondiale, una sola religione che le riassuma tutte, un solo pensiero, un solo dio: Lucifero. L’umanità dovrà piegarsi, che lo voglia o no.

Vivete già in una sorta di dittatura, alla quale non potete sfuggire perché non avete né forza né mezzi per farlo. Molti di voi se ne sono accorti ma non potete vedere la realtà così com’è. Esiste, infatti, una dittatura ben più tremenda che sfugge agli occhi, ma che grava su di voi: LA DITTATURA DELL’ESOTERISMO E OCCULTISMO.[5] La Terra, infatti, è satura della presenza di forze infernali, che vengono costantemente e sistematicamente evocate da alcuni per ottenere poteri e privilegi, da altri per curiosità e da altri ancora per divertimento o per provare forti emozioni.

Tutto questo attira sul vostro pianeta demoni e spiriti dannati di ogni tipo, che non hanno altro desiderio che di nuocere. Lucifero ne è molto contento e si serve di loro, perché ha potere sugli spiriti infernali; la loro azione concorre a consolidare il potere del demonio sulla Terra. Così l’umanità sprofonda nella sofferenza sempre più grande, ed il vostro pianeta è il più infestato dal male in tutto l’Universo.

I piani di Lucifero sono malvagi e distruttivi. Ma io ho altri piani per l’umanità di tutto l’Universo; ho il potere, i mezzi e la forza per attuarli e lo farò. Comincerò proprio dalla Terra, dove, ancora una volta, manderò mio Figlio Gesù Cristo, nella potenza dello Spirito Santo, a visitare il mio popolo. Gesù agirà potentemente nella Chiesa di tutto l’Universo presente sulla Terra, della quale voi fate parte.

Quanti sulla Terra desiderano appartenere alla “Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo”, non a parole ma nei fatti, e sono disposti ad amare e servire nel nome di Gesù; coloro che decidono di consacrare la vita a servizio della Santissima Trinità, per mezzo del Cuore Immacolato di Maria;  a vivere nell’integrità e nella comunione con tutti i fratelli dell’Universo, sentiranno in loro, come mai fino ad ora, la presenza viva di Gesù e la sua azione potente.

Gesù rafforzerà tutti voi e lo Spirito Santo vi istruirà per una missione sempre più visibile e penetrante. La presenza di mio Figlio respingerà dal mio popolo l’azione del male e la Terra comincerà a sentire un’azione benefica, per mezzo di questa Chiesa, i cui frutti si riverseranno su tutto l’Universo.

Miei cari figli, avete deciso di rinnovare in quest’anno la consacrazione solenne alla Santissima Trinità. Questo è un passaggio fondamentale per tutta l’umanità dell’Universo ed è ciò che attendevo da voi come segno della vostra fedeltà. Perciò, a partire dalla vostra consacrazione, Gesù verrà in mezzo a voi e comincerà una fase tutta nuova del vostro cammino. Siate aperti per cogliere la sua viva presenza ed essere obbedienti a Lui e allo Spirito Santo, per mezzo di Maria Santissima.

La presenza di mio Figlio sulla Terra avrà grandi ripercussioni sulla vostra umanità, perché il bene e il male dovranno uscire allo scoperto. Sappiate che da molto tempo ho preparato uomini e donne per questo tempo e per quello futuro, persone integre e desiderose di amare. Gesù risveglierà le coscienze di questi giusti e li indirizzerà verso la vera Chiesa. Lo Spirito Santo li aiuterà a discernere tra la verità di Dio e gli inganni del demonio. Aiutateli con la preghiera e con l’offerta della vostra vita, perché hanno bisogno della comunione spirituale con questa Chiesa, per capire tutto questo e progredire nella loro missione.

Questi giusti saranno inseriti in tutti i sistemi operanti sulla Terra: nella politica, nell’economia, nella finanza, nella scienza e nella medicina, nelle diverse religioni e in ogni ambito della vita sulla Terra. Con la loro presenza e con il loro pensiero confonderanno i piani dei malvagi, perché Gesù e lo Spirito Santo agiranno in loro. Saranno particolarmente protetti da Maria Santissima. Lucifero non riuscirà ad individuarli, perché passeranno inosservati, ma diventeranno una spina nel fianco del demonio e dei suoi seguaci. Con la loro presenza, metteranno in crisi i sistemi e li faranno saltare, perché avranno in sé la potenza trinitaria. Se osserverete bene, vedrete i piani dei malvagi gonfiarsi a dismisura e poi sgonfiarsi rapidamente; la presenza di questi figli di Dio agirà come uno spillo su un palloncino gonfiato ed i progetti infernali imploderanno.

Gesù è sempre stato in mezzo al suo popolo. Egli è l’Emanuele, il Dio con voi. Ma la sua VENUTA INTERMEDIA di cui vi parlo, sarà qualcosa di particolare, perché il popolo fedele sperimenterà la sua vicinanza, come se Gesù fosse presente in carne ed ossa, mentre gli uomini ribelli non se ne accorgeranno. Questo durerà fino a quando la venuta gloriosa di mio Figlio sarà visibile agli occhi di tutta l’umanità dell’Universo, al tempo da me stabilito. Ma allora sarà troppo tardi per quanti lo hanno rifiutato, non ci sarà più tempo per il pentimento. Vi chiedo quindi di pregare molto per la conversione dei peccatori, per quanti hanno ancora in sé un pizzico di buona volontà, prima che venga il giudizio finale.

Il tempo corre veloce, figli miei, ma io darò modo a chi ancora lo desidera di essere salvato. Per i meriti di mio Figlio, della sua Madre Immacolata e di tutti i santi, avrò ancora pazienza verso la vostra umanità, ma non permetterò ai malvagi di impossessarsi della Terra.  Questo pianeta è di cruciale importanza nella storia della salvezza e qui si gioca il destino dell’intero Universo. Siatene consapevoli ed impegnatevi nel cammino di santità e nella vostra testimonianza.

Vi chiedo di essere fedeli a me, per mezzo di mio Figlio Gesù, e di essere aperti allo Spirito Santo. Tenetevi strettamente uniti al Cuore Immacolato di Maria, che sarà per voi una garanzia di protezione. Curate particolarmente la vostra comunione con la Chiesa di tutto l’Universo, perché questa sarà la vostra forza.

I tempi saranno tenebrosi e le prove non vi mancheranno, ma uniti a Dio supererete tutto e aiuterete molti altri a vincere la battaglia della vita. Giorno dopo giorno, passo dopo passo, avanzate con fiducia e con abbandono filiale nel cammino verso la creazione nuova. Vi ho promesso cieli nuovi e terra nuova e le mie promesse sono vere e sicure. Avrete la creazione nuova, se saprete prepararla e attenderla con fede, speranza e amore. Non temete nulla: sarete aiutati, protetti e benedetti in ogni momento.

Non turbatevi per i fatti inquietanti che accadranno nel mondo, ma puntate lo sguardo sulla mia onnipotenza e sulla mia bontà di Padre. Non spetta a voi cambiare il mondo ma alla Santissima Trinità. Il vostro compito è quello di cambiare voi stessi e aiutare gli altri a cambiare, per essere in sintonia con le mie leggi e col mio pensiero. Così sarete un’umanità nuova. La Terra rifiorirà e con essa tutto l’Universo. Questo sarà il frutto della vostra alleanza con me, siglata nel Sangue di mio Figlio e confermata dallo Spirito Santo.

Vi benedico con il mio amore paterno, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.”     

  

[1] Ogni anno, nel mese di gennaio, nella domenica successiva alla solennità del Battesimo del Signore,  la “Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo” rinnova la sua solenne consacrazione alla Santissima Trinità.

[2] Messaggio del Padre del 19 gennaio 2020 “Rinnovo con voi la mia alleanza”

[3] Il 15 luglio 2020, la Chiesa Cattolica ha comminato la pena della scomunica a Padre Tomislav Vlašić. Con il messaggio del 31 novembre 2020, San Michele arcangelo ha affermato al proposito: “La scomunica che ha colpito P. Tomislav ha colpito inevitabilmente tutti voi. Il Signore Gesù, unico Capo della Chiesa, ha ritenuto il giudizio emesso dalla Chiesa Cattolica nei vostri riguardi superficiale, affrettato e privo di misericordia; in sostanza, un GIUDIZIO INGIUSTO. Come tale, non ha alcun valore agli occhi di Dio. Infatti, ciò che Dio ha ritenuto ingiusto non può stare davanti a Lui che è il Giusto per eccellenza. L’ingiustizia umana non può reggere di fronte alla Giustizia. La Chiesa Cattolica, attraverso la gerarchia che la rappresenta, ha ritenuto queste rivelazioni in contrasto con la dottrina cristiana e motivo di scandalo per i fedeli. Così facendo, si è separata dal cammino di questo popolo e della Chiesa di tutto l’Universo. Le conseguenze di questa scelta saranno gravi e inevitabili”.

[4] Si riferisce alla pandemia da coronavirus Covid 19 che colpisce la Terra dall’inizio dell’anno 2020

[5] Si intende per esoterismo un insieme di dottrine e di riti segreti destinati a pochi iniziati. L’occultismo è un complesso di dottrine, riti e pratiche che mirano ad entrare in contatto con le forze occulte e misteriose, allo scopo di ottenerne vantaggi. Nell’occultismo rientrano la magia bianca e nera, lo spiritismo , ecc.