1

Verrà il Signore con tutti i suoi Santi

tratto dal

Messaggio di San Michele Arcangelo del 31 ottobre 2020, Vigilia della Solennità di tutti i Santi

(pubblicato anche nel libro “Verso la Nuova Creazione, vol. VII, anno 2020”)

 

“Domani celebrerete la solennità di tutti i Santi. Vi invito ad entrare in un rapporto vivo con loro in questo tempo. Così la loro presenza accanto a voi, specialmente nelle Celebrazioni eucaristiche, sarà sempre più viva e palpabile. Non mi riferisco soltanto ai Santi del Paradiso, ma a tutti coloro che vivono per Cristo e in Cristo su tutti i pianeti abitati. Insieme formate un unico Corpo perché uno solo è lo Spirito che vi unisce.

Il Signore attende dalla sua Chiesa di tutto l’Universo un impegno sempre maggiore nella battaglia contro il demonio e le sue schiere. Vi invito ad intensificare la vostra opera di evangelizzazione della Terra, utilizzando i mezzi spirituali che vi sono stati indicati in questi anni:

  • il Battesimo in Spirito Santo e fuoco;
  • l’offerta e la preghiera per i sofferenti, gli ultimi e i dimenticati, i moribondi e i defunti. Offrite a Dio Padre, per mezzo di Gesù Cristo nello Spirito Santo, le sofferenze dei figli di Dio e le vittime del male, specialmente della pandemia che affligge la Terra. Chiedo ai sacerdoti di questa Chiesa di assolvere in spirito quanti sono in punto di morte e quanti desiderano pentirsi; lo Spirito Santo provvederà a far giungere ai destinatari il frutto della vostra azione. Dio vi ricompenserà;
  • il perdono e la preghiera verso tutti, amici e nemici, secondo l’insegnamento del nostro Maestro e Signore Gesù Cristo;
  • la preghiera incessante per i governanti della Terra di buona volontà, che sinceramente desiderano il bene dei popoli;
  • la comunione con gli strumenti straordinari e con tutta la Chiesa dell’Universo. Dove non potete arrivare voi, altri arriveranno in virtù della comunione universale;
  • il desiderio di amare e servire la Santissima Trinità e il fermo rifiuto di appartenere al male.

I punti che vi ho indicato serviranno non solo ad evangelizzare la Terra, ma saranno anche un vero e proprio esorcismo. L’esorcismo più potente, infatti, è quello operato dalla santità e dall’azione del popolo di Dio che scaccia il male dalle persone e dal mondo. Anche in questo sarete aiutati dalla comunione con la Chiesa di tutto l’Universo.

Tutto questo fate per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, Madre della Chiesa, Regina e Corredentrice dell’umanità di tutto l’Universo. Tenetevi stretti a Lei e chiedetele di presentare a Dio tutte le vostre azioni di bene. Così nulla potrà nuocervi.”