www.lucidellesodo.it

Siti ufficiali Multilingue
  • A La Nueva Creación a cargo de Stefania Caterina
  • Az Új Teremtés felé
  • DE
  • ENG
  • fr
  • HR
  • La Nueva Creacion
  • portoghese
  • rep.ceca
  • ro
  • Towards the New Creation by Stefania Caterina
Newsletter
Archivio articoli
DVD video – Audiolibro

dvd 1-raccolta video

DVD video 1 e 2

audiolibro1

RICHIEDI QUI

Cari lettori e lettrici,
Ringraziamo tutti quanti ci aiutano a divulgare i messaggi relativi alle rivelazioni ricevute da Stefania Caterina, e pubblicati nel suo sito Verso La Nuova Creazione  (©Luci dell’Esodo srl).
 
Vi invitiamo pertanto a non copiare e incollare i messaggi di Stefania Caterina, producendo altri siti emulativi, ma a permettere l’accesso al nostro sito tramite link; così da lasciare l’originalità e l’identità di questo progetto integra e non generalizzata con altri contenuti.
 
Il Nucleo Luci dell’Esodo offre la vita per il servizio a questo progetto, con il compito di proteggerne l’integrità e l’originalità.
Con la disponibilità a collaborare con tutti voi, per valorizzare gli impulsi che lo Spirito opera nel suo popolo, vi ringraziamo, benediciamo e accompagniamo con la preghiera e l’offerta della vita a Dio.
 
Il Nucleo 
Luci dell’Esodo

“Alzatevi e state sicuri…” (Lc 21, 28)

 

Carissimi lettori,

queste parole di Gesù, trasmesse da San Luca e riportate nel titolo, si riferiscono alla venuta gloriosa del Signore . Nello stesso tempo, si riferiscono ad ogni momento della nostra vita e della storia dell’umanità, alle situazioni favorevoli e sfavorevoli: Dio si fa presente sempre a chi lo cerca. Possiamo godere della sua presenza straordinaria e manifestarla in questi tempi.

La consapevolezza nella fede ci stimola a percepire la sua presenza e la sua azione in noi e attorno a noi. Chi ha offerto la propria vita a Cristo attraverso Maria Santissima è già coinvolto nel processo della nuova creazione; può notare in sé una trasformazione che non si ferma e che nulla può fermare. La fede viva lo porta ad un’esperienza profondamente vissuta che aumenta la sua certezza.

Vi abbiamo comunicato che l’azione trinitaria sarà attuata in noi attraverso gli strumenti straordinari e attraverso l’intero Corpo Mistico. In questo anno è prevista per noi una particolare vicinanza degli angeli e dei santi. Tra le tante esperienze vissute, desidero comunicarvene una in particolare che può aiutarvi a partecipare meglio a questa opera del Signore.

Il 25 gennaio 2013, festa della conversione di San Paolo, l’apostolo stesso si è presentato in spirito  e ci ha parlato. San Paolo ha sottolineato in particolare due punti fondamentali: la gioia e la concretezza.

  1. Si è presentato pieno di gioia e di lode al Signore perché finalmente è iniziata l’evangelizzazione dell’universo. Tutti gli apostoli e i santi elevano la lode a Dio per questa opera. In questo anno è potenziata la lode dei santi: essi accompagnano l’azione di Dio con grande lode e gratitudine. San Paolo ha voluto comunicarci questa sua gioia affinché anche noi ne fossimo coinvolti.
  2. Nel nostro spirito si è risvegliata subito questa domanda: “Cosa e come dobbiamo fare”? San Paolo ci ha dato una risposta concreta: “Accettate la volontà di Dio restando là dove egli vi ha collocato. Nella mia vita ho pregato, predicato, lavorato; sono stato in prigione, perseguitato, picchiato a morte, ucciso. In tutte queste situazioni ho servito Dio. Fate lo stesso anche voi”.

Possiamo così riassumere questi due punti per il nostro cammino di trasformazione: in tutte le situazioni siamo in grado di vivere da risorti, di lodare Dio e manifestare la vita di Dio in noi.

Come possiamo partecipare alla potente azione trinitaria? Gesù stesso ce lo ha spiegato: “Chi mi ama veramente, conosce i miei comandamenti e li mette in pratica. Chi mi ama sarà amato dal Padre mio; anch’io lo amerò e mi farò conoscere a lui”. (Gv 14, 21) Afferma ancora: “Il Padre vi manderà nel mio nome un difensore: lo Spirito Santo. Egli vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto quello che ho detto” (Gv 14, 25-26).

Allora Dio è presente in noi. Possiamo cogliere la sua vita e la sua azione nel grado in cui siamo aperti alla sua presenza. La massima attenzione che possiamo avere nei confronti di Dio è questa: amarlo con tutte le forze, al di sopra di tutto, così come Dio ama ciascuno di noi; nello stesso tempo, testimoniare l’amore di Dio agli altri, amando il nostro prossimo come noi stessi.

Vi indico alcuni passi concreti:

1.  Decido di dedicare del tempo a Dio. Mi calo nel mio spirito, nella profondità del mio essere, con la semplice preghiera del mio cuore. Porto a Dio tutto quello che mi disturba e mi distrae: i miei peccati, le mie ferite, le provocazioni che mi giungono dall’esterno. Mi svuoto di tutto quello che, dentro di me, mi impedisce di percepire la presenza di Dio e immergermi nel suo amore. Affido e offro la mia vita a Dio…

2.  Mi abbandono all’azione di Dio e partecipo ad essa. Dio mi ha creato e redento. Dio crea tutto nuovo in me e nell’universo; è la sua opera. Scorro alcuni versetti del salmo 139:

Signore, tu mi scruti e mi conosci;

mi siedo o mi alzo e tu lo sai.

Di lontano conosci i miei progetti;

ti accorgi se cammino o mi fermo,

ti è noto ogni mio passo…” (Sal 139, 1-3)

“Scrutami  e conosci il mio cuore, o Dio.

Mettimi alla prova e scopri i miei pensieri.

Vedi se percorro la via del male

e guidami sulla tua via di sempre” (Sal 139, 23-24)

In ogni tua parola rivelata ci sei tu. Desidero che ognuna di esse mi scruti e mi conosca, che mi avvolga nel suo profondo significato…Non prevalga la mia iniziativa, né la mia interpretazione ma la tua iniziativa trinitaria che in me crea tutto nuovo, che tutto salva, santifica e porta alla perfezione.

3.  Cerco Dio vivo, così come egli è. Se lo antepongo a tutto, ai miei bisogni, alla salute, alla mia stessa vita, ricevo una vita nuova che scende da Dio e che è integra, santa… Ricevo il TUTTO!

4.  Colgo interiormente lo Spirito di Dio che produce in me i suoi frutti: amore, gioia, pace, comprensione, cordialità, bontà, fedeltà, mansuetudine, dominio di sé (Gal 5, 22-23). In me vibra la vita di Dio…Rinnovando il mio incontro con Dio, immergendomi nel suo amore, io rinasco, progredisco e divento una creatura nuova…

5. Decido di vivere la vita di Dio e di manifestare la realtà di Dio. Avviene in me come nella natura a primavera: tutto spunta, fiorisce, cresce; con la sua bellezza ed il suo profumo tutto attira in una splendida comunione universale…

6.   Dal profondo del mio essere innalzo a Dio la mia lode. Nessuno mi ha insegnato questa lode, è Dio stesso che l’ha generata in me e la eleva a sé. La unisce, nel suo Spirito, a quella di altri in una liturgia celeste. So che questo è il mio destino, quello di tutti i suoi figli e dell’universo nuovo. Tutto ciò spalanca i miei orizzonti e mi congiunge ad una potenza divina universale che avanza e non si ferma più.

Dio si fa davvero presente, si lascia contemplare; è la certezza assoluta! Egli stesso mi istruisce perché mi immerge nella sua vita. In lui posso contemplare tutta la realtà…

Se proseguite incontrando Dio ogni giorno, approfittando di ogni momento per stare con lui, scoprirete delle meraviglie nella vostra vita, e la vita stessa sarà il segno più grande che Dio vi possa dare. Sperimenterete come guariscono le vostre ferite, dimenticherete l’amarezza delle offese subite ed il perdono scaturirà in voi come vita traboccante. Ogni dono di Dio si mostrerà in voi come autentico e maturo. In ogni vostra azione o servizio trasparirà la vita di Dio. Questa sarà la vostra autentica testimonianza dell’azione trinitaria in voi.

La vostra vita diventerà allora una lode continua a Dio, che crescerà di giorno in giorno, fino a quando entrerete nella creazione nuova. Sarà la lode di tutto l’universo.

Vi ringraziamo per il vostro cammino verso Dio. Siamo sempre più uniti con tutti i figli di Dio e resi più potenti nel suo Spirito. Vi abbracciamo e vi benediciamo a nome di Dio Trinitario.

Tomislav Vlašić

TwitterGoogle+PinterestFacebook

Scrivici

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Appuntamenti 2017

 

Qui la nuova Rubrica a cura del nucleo dei medici http://www.fortezzadellimmacolata.org

Per informazioni contattateci.

Appuntamenti 2017

Carissimi fratelli e sorelle, vi comunichiamo che l'incontro del mese di Maggio 6- 7 a Ghedi è stato ANNULLATO Riprenderemo il percorso nel mese di Giugno come previsto il 3 e 4 .
Che Dio vi benedica!!! 
Giugno sab. e dom. 3-4 con inizio alle ore 15 a Ghedi (BS)  
Luglio sab. e dom. 1-2 con inizio alle ore 15 a Ghedi (BS) giornate di condivisione e preghiera
LUGLIO dal 12 al 17 viaggio Međugorje (BIH) per i giovani entro i 33 anni 
Vieni, vedi, vivi … Come giovani del Popolo nuovo vi proponiamo giornate di vita, condivisione e preghiera nella nostra Casa-Santuario a Medjugorje,
 iconaRegina della Pace, completamente tuoi - a Gesù attraverso Maria"
 
Agosto mercoledì 2 con inizio alle ore 15 a Ghedi (BS) giornata di  preghiera
Agosto dal 13 al 18 viaggio Međugorje (BIH) giornate di condivisione e preghiera
Quello che vogliamo proporvi è la possibilità di condividere la Vita nella semplicità e nella quotidianità insieme ai giovani ed altri membri della Fondazione Fortezza dell'Immacolata. Vivremo momenti di lavoro, preghiera e condivisione uniti a Gesù Cristo per conoscerLo, amarLo ed essere felici!!!

Quello che vogliamo proporvi è la possibilità di condividere la Vita nella semplicità e nella quotidianità insieme ai giovani ed altri membri della Fondazione Fortezza dell'Immacolata.
Vivremo momenti di lavoro, preghiera e condivisione uniti a Gesù Cristo per conoscerLo, amarLo ed essere felici!!!

Settembre sab. e dom. 2-3 con inizio alle ore 15 a Ghedi (BS) giornate di condivisione e preghiera
Ottobre sab. e dom. 30 (settembre)-1 (Ottobre) con inizio alle ore 15 a Ghedi (BS) giornate di condivisione e preghiera
Novembre sab. e dom. 4-5 con inizio alle ore 15 a Ghedi (BS) giornate di condivisione e preghiera
NOVEMBRE dal 29 (Ottobre) al 2 (Novembre) viaggio Međugorje (BIH) giornate di condivisione e preghiera
Dicembre sab. e dom. 2-3 con inizio alle ore 15 a Ghedi (BS) giornate di condivisione e preghiera
DICEMBRE dal 29 al 2 Gennaio viaggio Međugorje (BIH) giornate di condivisione e preghiera
Per informazioni contattateci.
Che Dio vi benedica!!!
Fondazione  Fortezza dell’Immacolata

Međugorje
 

Ghedi

IL SEGNO è UNA CROCE 1

Tel. n. +39.3316709504

fax n. +39.019 2070460

redazione@lucidellesodo.it

Il cammino del popolo nuovo

Il cammino del popolo nuovo.cop-001

Indice Articoli

Intervista a Canale 5 - 4 ottobre 2008

Salone Internazionale del libro - Torino, Maggio 2009

Oltre la grande barriera, presentazione del libro di Stefania Caterina

Intervenuti: Renzo Allegri, Massimo Centini, Selma Chiosso, don Ermis SEGATTI

.

Incontro con Stefania Caterina -18.Dicembre 2011 -1.parte

Incontro con Stefania Caterina - 18 Dicembre 2011 - 2.parte

.

Intervista a Stefania Caterina 11.Novembre 2010

.

.

Intervista

Contact Us

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

Invia
   

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi