www.lucidellesodo.it

Siti ufficiali Multilingue
  • A La Nueva Creación a cargo de Stefania Caterina
  • Az Új Teremtés felé
  • DE
  • ENG
  • fr
  • HR
  • La Nueva Creacion
  • portoghese
  • rep.ceca
  • ro
  • Towards the New Creation by Stefania Caterina
Newsletter
Archivio articoli
DVD video – Audiolibro

dvd 1-raccolta video

DVD video 1 e 2

audiolibro1

RICHIEDI QUI

Cari lettori e lettrici,
Ringraziamo tutti quanti ci aiutano a divulgare i messaggi relativi alle rivelazioni ricevute da Stefania Caterina, e pubblicati nel suo sito Verso La Nuova Creazione  (©Luci dell’Esodo srl).
 
Vi invitiamo pertanto a non copiare e incollare i messaggi di Stefania Caterina, producendo altri siti emulativi, ma a permettere l’accesso al nostro sito tramite link; così da lasciare l’originalità e l’identità di questo progetto integra e non generalizzata con altri contenuti.
 
Il Nucleo Luci dell’Esodo offre la vita per il servizio a questo progetto, con il compito di proteggerne l’integrità e l’originalità.
Con la disponibilità a collaborare con tutti voi, per valorizzare gli impulsi che lo Spirito opera nel suo popolo, vi ringraziamo, benediciamo e accompagniamo con la preghiera e l’offerta della vita a Dio.
 
Il Nucleo 
Luci dell’Esodo

Creature libere e intelligenti

Battesimo del Signorecreature libere e intelligenti

La capacità di discernere e valutare gli avvenimenti del mondo è di importanza vitale per ognuno di noi, direi anzi che è un dovere, oltre che un diritto. Altrimenti subiamo gli eventi con rassegnazione, paura, depressione e ansia, passività. Oppure reagiamo con nervosismo e aggressività, atteggiamenti che ci rendono ribelli interiormente. 

Abbiamo invece una responsabilità nei confronti della nostra vita,  di quella degli altri, di quanto accade all’intera umanità. E se questo vale per ogni uomo, tanto più vale per chi si professa credente. Gesù mi ha detto una volta: “Non ho creato dei burattini ma creature libere e intelligenti”. Se non siamo burattini perché  Dio ci ha creati liberi e intelligenti, siamo dunque  capaci di leggere gli avvenimenti attorno a noi, alla luce dell’intelligenza spirituale di cui il Signore ci ha fatto dono quando ci ha creati a sua immagine e somiglianza.

Sentirsi responsabili della realtà che ci circonda e non spettatori rassegnati, ci porta alla partecipazione creativa, ci dà cioè la possibilità di portare il nostro contributo alla storia. Se poi diciamo di essere credenti, allora la nostra responsabilità ci porta a partecipare all’opera di Dio. Come? Mediante la nostra decisione di vivere per Dio per mezzo dell’amore che eleva il nostro pensiero e ci porta a comprendere cosa fa Dio per noi. Se manca questa decisione ci limitiamo a osservare gli eventi che accadono come semplici fenomeni. Siamo spiritualmente ciechi, i nostri occhi sono privi della luce di Dio.

Se decidiamo, con un atto di fede sincera, di vivere una vita offerta a Dio attraverso il Cuore Immacolato di Maria, si innesca in noi un processo inarrestabile che, passando attraverso la conversione, ci porta alla trasformazione. La conversione è quell’atteggiamento interiore che ci permette continuamente di cambiare il nostro modo di pensare e di agire di fronte alle circostanze della vita, per uniformarci alla volontà di Dio. La trasformazione è invece il cambiamento di tutto il nostro essere, al quale concorrono l’azione di Dio e la nostra risposta. Si tratta di un processo continuo che coinvolge interamente la nostra esistenza  su tutti i livelli spirituali e fisici. Nel libro “Oltre la grande barriera” al capitolo 15, alle pagine 289-291, ho riportato un messaggio del 28/7/2007 nel quale S. Raffaele arcangelo afferma, fra l’altro:

“Tutta l’umanità dovrà vivere il passaggio pasquale vissuto da Gesù Cristo, unendosi alla sua morte per partecipare alla sua risurrezione. Questo sarà il grande esodo, il passaggio dell’intero universo dalla morte alla vita, dalla corruzione alla vita immacolata dell’origine”.

Su questo nostro atteggiamento fondamentale di donazione a Dio, scendono le grazie divine, perché il Signore interviene con la sua potenza a confermare la nostra decisione. Ci dona tutti gli strumenti necessari a realizzarla (ad esempio, preghiera, sacramenti, Sacra Scrittura, ecc.)  e ci mette in grado di usarli correttamente, ci accompagna con la sua benevolenza.

Giorno dopo giorno arriviamo a conoscere sempre di più Dio così come Egli è e non come lo abbiamo immaginato, deformandone l’immagine attraverso le lenti delle nostre paure, delle nostre logiche, dei nostri bisogni e desideri. Nel conoscere Dio conosciamo noi stessi.

In questo contesto giungiamo comprendere la guida dello Spirito Santo in noi fino alle sfumature più profonde. Entreremo in un rapporto vivo e vitale con lo Spirito di Dio e così, immersi in lui, capiremo gli avvenimenti che coinvolgono l’umanità in tutto l’universo e saremo in grado di discernere e di agire di conseguenza.

Dalle esperienze vissute e da quanto mi è stato rivelato, posso concludere che l’umanità si trova davanti a grandi eventi che Dio permetterà allo scopo di risvegliare gli uomini e portarli a decidersi.  Il libro “Oltre la grande barriera” si concludeva con un messaggio di S. Michele arcangelo che preannunciava appunto tali eventi. Lo riporto qui di seguito e lo lascio alla vostra riflessione. Spero contribuisca ad una sempre maggiore decisione per Dio. Così ci incamminiamo insieme per mezzo di questo periodico.

Messaggio di S. Michele arcangelo, 3/8/2007

Vi saluto e vi porto l’annuncio della seconda venuta del Signore. Egli senza dubbio verrà. Sappia l’umanità di tutto l’universo che la venuta gloriosa di Cristo, è una verità indiscutibile, anche se troppo spesso dimenticata.

Non vengo a dirvi quando il Signore verrà, perché non spetta né a me né a voi conoscere i tempi, ma solo al Padre. Vengo a chiedervi di vigilare e di essere pronti.

Dio Onnipotente, Signore dell’universo, mi manda a voi, perché io prepari la strada al suo popolo e lo richiami alla fede in Colui che verrà. Ho annunziato agli uomini la nascita di Gesù, ed oggi vi annunzio che Egli tornerà. Tornerà con i suoi angeli a raccogliere il frutto di quanto è stato seminato, nel bene e nel male. Tornerà a dare la ricompensa a ciascuno. Raccoglierà la sua messe che già spunta. Sarà giusto Giudice.

Tenetevi pronti. Il tempo si fa breve, e gli eventi incalzano per l’umanità di tutto l’universo. Eventi grandiosi e drammatici, a seconda della scelta di vita che ciascuno avrà fatto. Grandiosi e portatori di vita nuova per quanti avranno scelto Dio, offrendo se stessi a Lui. Drammatici per quanti avranno scelto Satana, offrendogli se stessi in cambio di un potere effimero. Presto entreremo nei tempi forti dell’azione di Dio. Sarà un’azione rapida e profonda, che toccherà ciascuno. Da ciascuno Dio attenderà una risposta. Ve lo ripeto, siate pronti!

Siate pronti voi che vivete sulla Terra, perché a voi più che ad altri spetta di testimoniare che qui Cristo è passato, che qui ha insegnato ad essere figli di Dio.

Chiesa della Terra, svegliati! Prendi coscienza della potenza che è in te. Non è una potenza umana, perciò non hai bisogno di cercare i potenti, ma gli umili. Raccogli gli ultimi che gridano. Insegna loro ad amare e a servire Colui che è la forza degli esseri, e che non tarderà a soccorrerli. Raccogli i popoli attorno a te. Sono molti i popoli che attendono di conoscerti come Madre. Sono molti in tutto l‘universo.

Guarda, Madre di popoli, alla Madre tua, Maria SS. che sta nei cieli, e che prega per te. In Lei sarai immacolata. Attraverso di Lei, è stato generato il Figlio di Dio. Attraverso di Lei saranno generati anche i tuoi figli, o Chiesa di Dio, e saranno figli santi.

Apri le tue labbra e ammaestra questi figli, non con parole di vuota sapienza, ma con parole ricolme di Spirito Santo. Donati a Dio in pienezza, sii generosa con i poveri che attendono il tuo sacrificio. Offri te stessa sull’altare del tuo Signore, estirpa da te ogni male, Sposa di Cristo! Il Signore, Dio dell’universo, attende la tua risposta. L’universo l’attende. Sarai provata  dal fuoco dell’amore. Esso divorerà ogni egoismo. Sarai lavata dal sangue dei tuoi martiri, che purificherà gli occhi annebbiati.

Non ci sarà più posto per il sì e per il no. Ognuno dovrà dire o sì o no. Il Signore attende. L’attesa di Dio è sempre misericordia, ma è anche preludio di sicura giustizia. Egli dispiegherà la sua potenza divina d’amore, e raccoglierà i suoi figli. Radunerà il suo popolo, la sua Chiesa da ogni angolo dell’universo.

Fatevi coraggio, voi che sperate, voi piccoli che amate Dio!  Il Signore verrà. Non vi è chiesto altro se non di ravvivare in ogni momento la fede, la speranza e l’amore. Vi è chiesto di essere uniti al vostro Salvatore ora più che mai, donando a Lui voi stessi, così come siete. Neppure una briciola della vostra sofferenza andrà perduta, neppure una delle vostre lacrime. Se saprete offrirle a Dio, Egli ne farà una corona di gloria. Sono venuto a dirvi che il Signore è vicino.

Sono venuto anche a testimoniarvi il mio amore, e quello di tutti gli angeli. La nostra protezione non vi mancherà mai, secondo quanto desidera il Signore dell’universo. Vi precederemo sulla strada che porta verso il Regno, per aprirvi il cammino e proteggervi dai pericoli. Saremo con voi in ogni battaglia, vi sosterremo. Non temete.

E’ il tempo della grazia! Alzati, popolo di Dio!

Vi benedico insieme a tutti gli angeli, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo”

TwitterGoogle+PinterestFacebook

Scrivici

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Appuntamenti 2018
Qui la Rubrica degli incontri del popolo a cura del nucleo dei medici e sacerdotale - http://www.fortezzadellimmacolata.org
Qui la Rubrica degli incontri del popolo
a cura del nucleo dei medici e sacerdotale
www.fortezzadellimmacolata.org
Per informazioni contattateci.

Appuntamenti 2018

GENNAIO - sabato 13 domenica 14. Ghedi
FEBBRAIO - sabato 3 domenica 4.  Ghedi
MARZO - sabato 3 domenica 4.  Ghedi
MARZO - da mercoledì 14 a domenica 18. Međugorje
APRILE - da sabato 28 a martedì  1 Maggio. Ghedi
MAGGIO - domenica 13 in giornata. Ghedi
GIUGNO - venerdì 1-sabato 2- domenica 3. Ghedi
LUGLIO - da sabato 30 Giugno a domenica  1 Luglio. Ghedi
LUGLIO - GIOVANI da martedì 17a domenica 22. Međugorje
AGOSTO - da giovedì  2 a domenica  5. Ghedi
AGOSTO - da domenica 12 a venerdì 17  Međugorje
AGOSTO - GIOVANI  da lunedì  27 Agosto a domenica  2 Settembre Ghedi
SETTEMBRE - sabato  1- domenica 2. Ghedi
NOVEMBRE - da giovedì 1-2-3- a domenica 4. Ghedi
DICEMBRE - da venerdì  7 a domenica 9. Ghedi
Per informazioni contattateci.
Che Dio vi benedica!!!
Fondazione  Fortezza dell’Immacolata

Međugorje
 

Ghedi

IL SEGNO è UNA CROCE 1

Tel. n. +39.3316709504

fax n. +39.019 2070460

redazione@lucidellesodo.it

Il cammino del popolo nuovo

Il cammino del popolo nuovo.cop-001

Indice Articoli

Intervista a Canale 5 - 4 ottobre 2008

Salone Internazionale del libro - Torino, Maggio 2009

Oltre la grande barriera, presentazione del libro di Stefania Caterina

Intervenuti: Renzo Allegri, Massimo Centini, Selma Chiosso, don Ermis SEGATTI

.

Incontro con Stefania Caterina -18.Dicembre 2011 -1.parte

Incontro con Stefania Caterina - 18 Dicembre 2011 - 2.parte

.

Intervista a Stefania Caterina 11.Novembre 2010

.

.

Intervista

Contact Us

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

Invia